Prato nel mondo

27-4-2020 Dichiarazione del Dipartimento della Difesa sull'uscita dei video storici della Marina

PDFStampaE-mail

Finalmente il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America, conferma che i video degli Ufo ripresi dagli aerei della Us. Navy, sono autentici e riprendono oggetti volanti non identificati. 
 
27 APRILE 2020 Dichiarazione del Dipartimento della Difesa sull'uscita dei video storici della Marina - Fonte:  Ufogram New - GAUS 
 
 
Pubblicazione
RILASCIO IMMEDIATO
Dichiarazione del Dipartimento della Difesa
sull'uscita dei video storici della Marina
27 APRILE 2020 
Il Dipartimento della Difesa ha autorizzato il rilascio di tre video non classificati della Marina, uno realizzato nel novembre 2004 e gli altri due nel gennaio 2015, che sono stati diffusi nel pubblico dominio dopo rilasci non autorizzati nel 2007 e 2017. La Marina statunitense ha precedentemente riconosciuto che questi i video circolanti di pubblico dominio erano in effetti i video della Marina. Dopo un'attenta revisione, il dipartimento ha stabilito che il rilascio autorizzato di questi video non classificati non rivela alcuna capacità o sistema sensibile e non ostacola le successive indagini sulle incursioni dello spazio aereo militare da parte di fenomeni aerei non identificati. DOD sta rilasciando i video al fine di chiarire eventuali idee sbagliate da parte del pubblico sul fatto che il filmato che circolava fosse reale o meno. I fenomeni aerei osservati nei video rimangono caratterizzati come "non identificati". I video rilasciati sono disponibili nella sala di lettura FOIA del comando Naval Air Systems:https://www.navair.navy.mil/foia/documents .
joomla template

Copyright © Centro Ricerche Prato. Tutti i diritti riservati.

Per informazioni scrivere a info@crprato.it o chiamare il numero 331 3136316.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti ad un utilizzo dei cookie.
Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, premi su privacy policy.

Se accetti i cookie chiudi questo popup.