Anno 2013

Stampa

ANNO  2013

6 gennaio 2013 Narnali, località Via Viaccia. Prato.h.21.50. Avvistamento di uno strano oggetto di colore rosso.  
Il sig.F.P.ci ha segnalato quanto segue:“ Mi recavo a gettare il sacco della spazzatura quando, con la coda dell’occhio, ho notato sul mio zenit una strana luce. Guardando meglio in quella direzione, ad un'altezza di circa, a mio parere, di 200-300 metri, dato che c'era nebbia e scarsa visibilità, ho visto un oggetto di forma rotonda,di colore rosso sangue, grande apparentemente quanto metà luna, che si dirigeva con moto lentissimo verso sud,transitando da via Viaccia verso i Monti Albani. L’oggetto, non emettendo alcun suono, pulsava come se diminuisse ed aumentasse la sua luminosità. Sono entrato di corsa in casa chiamando i miei familiari ma quando sono tornato in strada con loro l'oggetto era sparito.Purtroppo anche la strada era completamente deserta, vista l'ora e le condizioni meteo." Fonti: Archivio CRP

15 febbraio 2013 Mosca. Regione dei Monti Urali. Dalle h. 09.12 alle 09.30 circa. La caduta di frammenti di meteorite su sei città russe, causano oltre 1000 feriti. Ritrovati frammenti del meteorite vicino al lago ghiacciato di Cherbarkul in Russia.
Mentre ad oggi, sono più di 1400 le persone colpite dalle schegge di vetro a causa dell'onda d'urto.
 

I video tratti da You Tube

<>http://youtu.be/5VASzT6e8eo

<>http://youtu.be/sqOnrpX7SfM

15 febbraio 2013 h.20.40.L'Asteroide 2012 DA14 e' passato puntuale sopra l'Oceano Indiano a 27.650 chilometri dalla Terra,ad una velocità di circa 7,8 km al secondo.L'asteroide di 45 metri di diametro aveva una massa di 135.000 tonnellate. Secondo gli esperti non ci sarebbe nessun legame con la pioggia di meteoriti in Russia.

Domenica 3 Marzo 2013 Firenze H.16.32 località Parco delle Cascine. C'era un ufo sul cielo di Firenze? Il  Gruppo ufologico di Scandicci raccoglie segnalazioni di avvistamenti. E l'ultima, in un video, è davvero sorprendente: giudicate voi..." Fonti: http://scienza.panorama.it/spazio/extremamente/ufo-firenze

Martedì 12 Marzo 2013-Meteorite Russia, svelato il mistero del sasso cosmico:Era una condrite di 15-17 metri di diametro. http://www.ilfattoquotidiano.it/

2 luglio 2013 H.18/18.30 Riccione. Osservate per circa 30 minuti sfere bianche in cielo. Segnalazione pervenuta da M.V.P. (Probabilmente simili a quelle riprese nel video il 1 giugno 2014 a Roma zona Garbatella  https://youtu.be/AZVqdURLgs0.“Eravamo arrivati da poco alla "Spiaggia del Cuore" di Riccione, la mia amica con il nipotino e io. Stavamo sdraiate sui lettini guardando il cielo, quando, all'improvviso, ci siamo rese conto della presenza sempre più numerosa di sfere bianche che spuntavano dal nulla. Ci siamo alzate in piedi per vederle meglio. Comparivano sole per poi disporsi in formazioni di tre, quattro e più oggetti, che, di volta in volta, si disponevano a forma di V, di molecole e di costellazioni. Tra queste ultime, la mia amica ha potuto distinguere la costellazione del Toro. Onestamente, io ero incerta. Resta il fatto che durante gli spostamenti mantenevano costantemente la forma assunta all'inizio. C'era molta gente attorno a noi, adulti e bambini, ma, nonostante la nostra sorpresa e il nostro entusiasmo, nessuno ha alzato gli occhi per guardare quello che indicavamo. Per qualche secondo ho avuto la netta sensazione che tra noi e gli altri si fosse creata una barriera invisibile, quasi fossimo chiusi in una bolla di vetro.”

26 luglio 2013 Prato,località Vernio H.22.02 Curiosità fotografica.
Due foto eseguite alla stessa ora in condizioni meteo ottime, assenza di vento.Una è completamente ricoperta di sfere luminose (Orbs) di svariati colori e dimensioni,l'altra no.

 

Lunedì 29 luglio 2013 h.20.45 località Montefiorino (Appennino Tosco Emiliano) Avvistato oggetto sferico di colore bianco.Il Sig.N.T.ci ha segnalato di avere osservato con altri testimoni, lunedì 29 luglio alle ore 20.45, il passaggio, a bassa quota e a velocità ridotta, di un oggetto sferico di colore bianco, che si muoveva da ovest verso sud. Il testimone è sicuro che tale avvistamento non era riconducibile a velivoli conosciuti, anche se non è stato in grado di stabilire di cosa si trattasse."

Domenica 4 agosto 2013 H.22.42.Vernio (PO) Osservata in cielo una luce molto intensa di colore bianco.In data 4 agosto alle ore 22.42 è stata osservata in cielo una luce molto intensa di colore bianco, apparentemente di forma sferica, che velocemente, con una traiettoria regolare, transitava da SW verso NE coprendo l'arco del cielo in circa 3-4 minuti. Questa luce era ancora molto più luminosa della stazione spaziale ISS, che era passata alle ore 22.27 con magnetudine -3.4. Fonti:Archivio CRP
"Sul Centro Meteo Italiano viene riportato che la sfera è stata vista da Firenze,Bologna,Ferrara,Torino,Bergamo,Venezia."
http://www.centrometeoitaliano.it/

 Mercoledì 28 agosto 2013, ore 04:20,Campi Bisenzio (Fi)-Testimonianza di un avvistamento di più oggetti. Il sig.G.A. il giorno 28 agosto 2013, si trovava nella sua abitazione situata in via Barberinese a Campi Bisenzio. Alle ore 4:20 è uscito sul terrazzo per fumarsi una sigaretta. Il cielo notturno era ancora coperto da grosse nuvole, in quanto nelle ore precedenti si era scatenato un forte temporale e al di sotto di una di esse, in direzione ovest-nord-ovest con una inclinazione di circa 80°, ha notato una luce molto intensa di colore bianco, che girando apparentemente su se stessa e spostandosi con moto rettilineo, si dirigeva verso di lui, fermandosi sotto la nube. Nello stesso momento ha notato un’altra luce con le medesime caratteristiche, che ha effettuato la stessa manovra posizionandosi poi vicino alla prima. Una terza luce ha seguito le prime due e solo in quel momento, il nostro testimone, ha deciso di rientrare in casa per prendere il cellulare e documentare il fenomeno. Tornando sul terrazzo ha constatato, con grande stupore, che le luci erano diventate cinque e che il loro colore passava dal bianco intenso all'arancio, al rosso fuoco e al verde chiaro. Dopo aver scattato una prima foto, ha cominciatoi a filmare. Improvvisamente si è accesa una sesta luce bianca, con un’intensità luminosa ancora più accentuata delle altre. Anche questa, dopo un momento iniziale di staticità, ha iniziato a muoversi cambiando colore ripetutamente. Osservando quanto stava accadendo con più attenzione, ha stimato che le luci si trovavano ad un'altitudine approssimativa di quattro-cinquemila metri. Ha potuto fare questa stima anche in virtù del un suo passato da paracadutista e della conoscenza acquisita sull’altezza dei fenomeni atmosferici e sul transito degli aerei. Tutto il fenomeno è durato non più di quattro minuti e non è stato udito alcun rumore.Il testimone oltre alle foto ha effettuato, sempre con il suo telefono cellulare, che oltretutto è un modello recente e tecnologicamente molto avanzato, anche due filmati. Da un filmato si vede chiaramente l’intensa luminosità emessa ed il movimento lento delle singole luci. Mentre tutte le luci, più o meno lentamente proseguono nel loro movimento, se ne notano alcune che sembrano spengersi, forse perché entrano nella nube soprastante (?). Le tre che rimangono, formano un triangolo e dopo alcuni secondi, sempre con movimento lento, spariscono come spengendosi oppure anche loro si nascondendono nella nuvola ? Le foto e il filmato da noi esaminati ci sono sembrati molto interessanti e crediamo che, quelle luci, non abbiano niente a che vedere con le lanterne cinesi o con altri oggetti riconducibili a spiegazioni logiche. Fonti:Archivio CRP

 Le sei luci di Campi Bisenzio  

Mercoledì 4 settembre 2013 Batignano frazione del Comune di Grosseto.H.22.10 Osservate sfere luminose nel cielo. Il Sig.D.J. ci ha riferito che l’avvistamento è avvenuto a Batignano, nella zona sud dell’abitato, che guarda la piana della città di Grosseto, con a sinistra Roselle, a destra Nomadelfia e all’orizzonte la costa maremmana. Erano le 22.10 e per circa un minuto ha osservato una sfera di colore arancio, che variava la sua luminosità pulsando. Le dimensioni erano grandi come quelle del lampione distante da lui circa 100 metri. La sfera, osservata anche da altri suoi compaesani, si trovava ad una distanza di circa 1 km e ad un'altezza apparente di 100 metri. Si spostava  molto lentamente da sud verso sud ovest ondeggiando, senza emettere alcun rumore. Si è fermata per pochi minuti, poi ha cominciato a muoversi, prima lentamente, poi è salita velocemente verso l'alto ed è scomparsa. Il cielo era sereno e senza luna." Fonti:Archivio CRP

  6 ottobre 2013- Paperino,Prato.H.20.59.Osservato oggetto di colore Rosso–Arancio. La signora C.B. ci ha mandato la seguente segnalazione. “ Mi trovavo a cena da mia figlia a Paperino quando mio genero mi ha chiamato per farmi notare uno strano oggetto in cielo dal colore Rosso-Arancio che con un moto irregolare a zig-zag transitava al di sotto delle nubi, piuttosto velocemente da nord-est verso sud. Aveva intorno a se delle luci che formavano una raggiera. Improvvisamente si è alzato di quota entrando nelle nubi, scomparendo alla vista. Non abbiamo percepito alcun rumore. Tutto il fenomeno è durato circa un minuto.” Fonti:Archivio CRP

26 dicembre 2013 Iowa, USA h.17.43 Video.Meteorite che si disintegra al contatto con l’atmosfera.             http://youtu.be/kvuIIgNUNx8

29 dicembre 2013 H.17.45 Prato.Due luci rosse nel cielo di Prato.Il sig.D.F.,ci ha mandato la seguente segnalazione. "Era il 29 Dicembre,alle ore 17:45. Apro la finestra di cucina per chiudere la persiana e guardando in cielo, in direzione del Monteferrato, vedo due luci rosse una molto distante dall'altra. Fra me e me dico" Bada belli due aerei illuminati dalla luce del tramonto".... ma noto che una luce sta ferma e l'altra si muove. Quando tutte e due le luci sono parallele fra loro quella che prima era ferma inizia a muoversi avvicinandosi all'altra fino ad inglobarsi diventando una sola luce rossa! Pochi secondi dopo questa luce ha cominciato a diventare più fioca fino a dissolversi....Che dire, curioso come evento!" Fonti:Archivio CRP 


   Video AREA 51 http://www.youtube.com/watch?v=rqzCe89hB2I                             


                                     Da Youtube. Comune di Segrate.Figli delle stelle.Roberto Pinotti 

                       

“UFO: oltre il contatto - Prospettive e scenari di un incontro epocale”
Dopo quasi sette decenni di studio e un milione di casi documentati, molti Governi non escludono, oggi, l’esistenza degli Ufo, mentre sia la Chiesa che la scienza contemplano ormai la possibilità che ci siano altre civiltà avanzate nello spazio. Roberto Pinotti affronta,da sociologo e da studioso di livello mondiale, i possibili scenari prodotti da un eventuale contatto con questi esseri alieni: dalla politica all’economia, dall’Intelligence al mondo della scienza, dalla religione alla società, tutto crollerebbe e si creerebbero nuovi equilibri su scala globale. 


  

<<INDIETRO - AVANTI >>

  

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti ad un utilizzo dei cookie.
Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, premi su privacy policy.

Se accetti i cookie chiudi questo popup.