Prato nel mondo

Anno 1970

PDFStampaE-mail

 

ANNO 1970

  3 Febbraio 1970 Massa Marittima (GR) h. 22.00
 Il sig. L.P. è stato testimone di questo interessante avvistamento ed è riuscito a fare anche una foto. Era una  bellissima serata senza luna e si potevano vedere tante stelle, così L.P. decise di  salire sul balcone della sua abitazione, con il binocolo e la macchina fotografica. Alle 22,00 entrò nel campo visivo del suo binocolo uno strano oggetto luminoso, dal colore tra il celeste e il bianco metallico e di forma rotondeggiante. Velocemente preparò la macchina fotografica e scattò tre foto. Intanto l’oggetto si era spostato sopra il Duomo di Massa Marittima fermandosi, cosi che potè scattare un’altra foto. Dopo circa 30 secondi, ripartì a grande velocità e scomparve alla sua vista. Era arrivato da sud, si era spostato a nord deviando poi verso nord est. Le condizioni meteo erano buone. Delle tre foto scattate ne è venuta una sola.” Fonti: “Archivio CRP”

Ingrandimento del particolare

Dati Fotografici

Autore: L.P. di Massa Marittima.
Macchina Foto: Agfa Silette Rapid F. Pellicola: Isopan- 17 Din 40 Asa. Apertura diaframma 2,8.
Fonti: “Archivio CRP”

Marzo 1970 Nuova Delhi. India. Fotografata la cometa "Bannet".

Fonti: La Nazione 2-3-1970 

 

14 Aprile 1970 Nasa. Il guasto dell'Apollo 13. Tre giorni D'angoscia.

Fonti: La Nazione 15-3-1970


Fonti : La Nazione 17-3-1970

 

16 luglio 1970 Rosa Marina - Ostuni (BR) h.22.30 Il sig.O. unitamente alle figlie vede "precipitare" ad una distanza di circa 80/100 metri  un oggetto dalle dimensioni di un aereo di linea.Ha la forma di un coperchio copri vivande, cioè piatto con una leggerea protuberanza centrale.Viene notata anche una cupola luminosa e rossa. Lasciava dietro di se una scia che però non finiva sfumando ma era uniforme.

16 Luglio 1970 Porto Cesareo - Lecce - h.22.30 Numerose persone scorgono un oggetto luminoso dall'aspetto di un grosso aereo.Lascia dietro di se una scia. Proviene da Est e si dirige verso Ovest.

24 settembre 1970 ore 20.30 Torino. Avvistati sei oggetti in che si muovono in formazione di tre.Fonti:Catalogo Avvistamenti CUN Piemonte.

10 ottobre 1970 Prodo-Orvieto-h.10.30-10.45 circa.  Avvistamento a più riprese di oggetti volanti con notevole lucentezza. Fonti: (CISAER)  Centro Italiano Studi Aviazione Elettromagnetica di Roma

10 ottobre 1970 h.10.30 circa Prodo-Orvieto. Siamo sulle pendici del Monte Peglia. Il sig.A. è intento a parlare con alcuni suoi operai in una pausa dal lavoro. Il sole si trova alla sua destra e quindi volge lo sguardo verso Nord-Nord Ovest. Da questa direzione egli vede ad un tratto un oggetto molto luminoso fermo in cielo. E' in prossimità di una nube e brilla di una luce color gialla abbagliante, “come il vetro quando riflette il sole”. I contorni dell'oggetto sono simili a quelli di una stella molto brillante e le sue dimensioni apparenti sono di circa 15 cm..Ad un tratto l'oggetto si è mosso ed ha cominciato ad avanzare lentamente, poi ha accellerato improvvisamente lascinado una leggera scia biancastra.L'oggetto durante questa manovra ha mutato grado di brillantezza. Subito dopo il testimone ha udito un rumeore simile a un “ FOOM...!” e l'oggetto è sembrato esplodere. Così termina l'osservazione con il testimone vivamente sorpreso con lo sguardo diretto verso Est, la direzione presa dall'oggetto. L'osservazione è durata circa 2 minuti primi. Fonti: Notiziario UFO.N.40-41 Luglio-Ottobre 1971 (inchiesta CUN)

7 novembre 1970 h.21.16 Taranto.La nave italiana “Bafile”, era rientrata da poco nel Mar Grande di Taranto, di ritorno da una missione. Era il 7 novembre 1970, ore 21.16. A bordo c'era l'Ammiraglio. Gli ufficiali e I'equipaggio stavano notando che al di sopra della loro nave, a circa 70 metri di altezza, vi era un oggetto sferico, immobile, di color  rosso, del diametro apparente di una mezzaluna, senza scia e senza rumore. Dopo qualche minuto ripartì a: una velocità sbalorditiva, assumendo un colore bianco splendente. L'oggetto  fu osservato anche con i binocoli. Al momento dell'arrivo la luce era argentea. Nel giornale di bordo fu registrato: “Avvistato oggetto volante non identificato”. Fonti: UFO Operazione terra. Giuseppe Lazzari. Siad  Edizioni. 

13 novembre 1970 Ceglie - Bari - h.19.55 Avvistati due oggetti a forma semisferica con la curvatura rivolta verso il basso. Molto luminosi,volavano appaiati con moto rettilineo. Provenivano da est e si dirigevano a ovest. Fonti: (CISAER) Centro Italiano Studi Aviazione Elettromagnetica di Roma 

 

<< INDIETRO ---- AVANTI >>

 Torna su

 

 

joomla template

Copyright © Centro Ricerche Prato. Tutti i diritti riservati.

Per informazioni scrivere a info@crprato.it o chiamare il numero 331 3136316.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti ad un utilizzo dei cookie.
Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, premi su privacy policy.

Se accetti i cookie chiudi questo popup.