Prato nel mondo

Padre Egidio Raimondo Maccanti

PDFStampaE-mail

 

PADRE EGIDIO RAIMONDO MACCANTI

Dr. Raimondo Banchetti

Padre Raimondo Maccanti, nacque come Egidio Maccanti a Carmignano (oggi in provincia di Prato) il 21 marzo 1876. Nel 1893 prese i voti nell’Ordine dei Domenicani e con essi il nome Raimondo, con il quale viene più spesso ricordato.

 Nel 1915 partì come volontario per il fronte francese dove, nel 1917, fu arruolato come cappellano militare col grado di tenente nella brigata Alpi, comandata da Peppino Garibaldi, nipote del più famoso Giuseppe.

 Al fronte, padre Raimondo non si limitò a fornire assistenza spirituale ai soldati in guerra, ma si dedicò ad azioni di soccorso ai feriti sul campo di battaglia portandoli a spalla nelle retrovie a rischio della sua stessa vita.

Proprio al termine di una di queste azioni di soccorso, il 17 settembre 1918, padre Raimondo venne ferito mortalmente dalle schegge di un proiettile di artiglieria.

Nel 1924 la sue spoglie vennero traslate a Firenze.

 Fu insignito delle seguenti onorificenze:

     - Medaglia d’Argento al Valor Militare
    - Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    - Croce al merito di Guerra

    In sua memoria sono state poste due targhe, una davanti al convento dei Domenicani in Piazza S. Marco a Firenze e l’altra nella ex scuola media di Poggio a Caiano. Il Comune di Poggio a Caiano gli ha inoltre dedicato una strada, Via Padre Raimondo Maccanti.

    Nel 2010 un discendente in linea collaterale suo omonimo gli ha dedicato una pagina su Wikipedia e un gruppo su Facebook.

     


    Padre Egidio Raimondo Maccanti con la truppa

     

    Bibliografia

    - Brigadiere generale Giuseppe Garibaldi, comandante della Brigata Alpi, Rapporto n. 46780 al padre Lorenzo Ceccarelli, priore del convento di San Marco, redatto in zona di guerra il 4 ottobre 1918.

    - Iacopo Marini, P. Raimondo Maccanti, domenicano, Fiesole, Rigacci, 1924

    - Esercito Italiano, Notiziario matricolare di Maccanti Egidio (Padre Raimondo), Roma, 14 aprile   1982


       

       Torna su

       

      joomla template

      Copyright © Centro Ricerche Prato. Tutti i diritti riservati.

      Per informazioni scrivere a info@crprato.it o chiamare il numero 331 3136316.

      Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti ad un utilizzo dei cookie.
      Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, premi su privacy policy.

      Se accetti i cookie chiudi questo popup.