Prato nel mondo

Anno 2011

PDFStampaE-mail

 

ANNO 2011

4 gennaio 2011 Prato.
Mattino. Eclisse parziale di Sole visibile dall'Italia.

Foto eseguita da Schignano di Prato. Le nubi hanno impedito la buona osservazione del fenomeno.

(Ingrandimento)

14 febbraio 2011 Prato (tangenziale) h.23 Osservata strana luce rossa.
Il sig. B.A ci ha segnalato il seguente avvistamento.
"Mentre percorrevo la tangenziale di Prato in direzione Nord, intorno alle ore 23.00, all'altezza di Chiesanuova,  ho visto alla mia sinistra,in direzione del Monte Ferrato,una luce alta nel cielo.Appena l'ho notata ho pensato alla luce d'ingombro di un ponte telefonico poiché era di colore rosso vivo e ho avuto la sensazione che venisse nella mia direzione perchè sembrava ingrandirsi. Nel contempo ha cambiato colore dal rosso è passata all'arancio, poi al bianco, come se fosse in continua evoluzione. Sono sceso dall’auto per meglio osservare il fenomeno. Non ho sentito alcun rumore di elicotteri o di aerei. Ad un certo momento, muovendosi lentamente, si è diretta approssimativamente verso Figline di Prato e, di li a poco è scomparsa. Non so se sopra le nuvole, perchè anche se il cielo in quel punto era sereno, verso nord era a pecorelle, con cumuli nembi frastagliati.
 Il fenomeno è durato all’incirca due minuti. Su youtube, ho visto il filmato di un avvistamento sulla Calvana, zona Vaiano, (3 Luglio 2010) molto simile al mio
.”

Fonti:Archivio CRP

Questo avvistamento è molto simile a quello segnalato da Silvia e Lorenzo il 3 Luglio 2010 a Vernio e da S.R. di Campi Bisenzio, che l'ha osservato alla stessa ora.

24 febbraio 2011 Prato h.19.05 circa. Osservata una luce bianca intensa.
Intorno alle 19.05 del 24 febbraio, il Sig. F.P. di Prato, appena uscito dalla ditta dove lavora, ha imboccato con la sua auto la rotonda di Pratilia dirigendosi verso Pistoia quando la sua attenzione è stata attratta da una luce bianca di grosse dimensioni. In un primo momento ha pensato che fosse un aereo, che veniva verso di lui ma, essendo in quel punto  in fila a causa dell'intenso traffico, non si è potuto fermare per osservarla meglio. Arrivato accanto allo stabile della vecchia Coop di via delle Pleiadi, si è fermato sul bordo della strada ed ha così potuto constatare, che la luce era immobile e che le sue dimensioni apparenti erano di 3-4 volte più grandi del pianteta Venere, quindi non poteva essere un aereo. Dopo circa 20-25 secondi di osservazione questa è improvvisamente sparita, come se si fosse spenta. Il testimone ha continuato a guardare il cielo in quel punto ma la luce non è più riapparsa. Il cielo era sereno. Tutto l'avvistamento è durato all'incirca 5 minuti.
Fonti:Archivio CRP

6 marzo 2011 Cementizia Marchino, Prato, h.12.33. Strano"oggetto" non visto al momento dello scatto fotografico.
Il sig. F.V. ci ha inviato questa curiosa foto nella speranza di poter avere un riscontro anche da altre persone.
"La mattina del  6 marzo, essendo una bellissima giornata di sole, siamo andati io, mia moglie e mia figlia a fare una passeggiata lungo la pedemontana della Calvana. Durante il percorso, come mio solito, ho fatto qualche fotografia, ne ho fatte anche  all’ex cementizia.
Tornato a casa ho scaricato le foto della mia Canon SX210 da 14 Mpxl. e,
con grande sorpresa, ho rilevato in una foto scattata alla ciminiera un corpo estraneo che durante la ripresa non avevo assolutamente notato.
All’ingrandimento non è risultato essere un volatile, nemmeno un aereo, nè un elicottero, avrei sentito il rumore. Che cos' era...?
Vi mando la foto sperando di trovare altri che abbiano visto la stessa cosa nello stesso momento nel solito luogo e magari diano una spiegazione plausibile, chissà….”
Fonti: Archivio CRP

Vari ingrandimenti dell'oggetto fotografato

22 aprile 2011 H.22.30 Locali.Cusumano di Cento(FE) Forma:Un oggetto di forma circolare.Colore:Rosso-Verde. Velocità:Bassa.Direzione moto: A sud, rettilineo. Quota: Non disponibile.Condizioni Meteo:Cielo sereno. Segnalazione pervenuta da:Privati cittadini.Fonti: “Archivio Aereonautica Militare Italiana”

Aprile 2011 L'F.B.I Federal Bureau of Investigation (Ufficio Federale di Investigazione) apre i suoi archivi sugli Ufo.
Sono oltre 2000 le pagine declassificate grazie alla legge sulla libertà di informazione  (Freedom of information act).
Il materiale rilasciato non tratta solo di Ufo ma anche altre di altre investigazioni  “Molti file di pubblico interesse e di valore storico.” 
Oltre ai documenti sul famoso Progetto Blue Book si parla del caso Roswell, di Oggetti caduti, del ritrovamento di corpi dalle fattezze umanoidi e molto altro ancora.
Per approfondimenti: http://vault.fbi.gov/search?SearchableText=ufo

20 maggio 2011 Le Soda.Vernio.Prato h.22.16 Luce intensa che rimane accesa in cielo per tre minuti poi scompare.
Questo è quanto ci è stato riferito da un gruppo di amici che, approfittando della bella serata, si erano recati in località Le Soda ad osservare il cielo,:
"Erano le 22.16 quando abbiamo notato sul nostro Zenith, nei pressi di Arturo, una luce molto intensa che poco prima non c'era. Puntata con i binocoli ci siamo acccorti che era immobile e di colore giallastro, non siamo riusciti però a determinarne la forma.

La luce è rimasta nella stessa posizione e con la stessa intensità fino alle 22.19 quando è sopraggiunto, nei pressi di Arturo, un satellite che si spostava da Nord verso Sud, molto meno luminoso e più piccolo e dal colore bianco.Ci siamo distratti a guardarlo, incuriositi dal suo moto molto lento, poi tornati ad osservare la luce, ci siamo accorti che non c'era più. Era rimasta immobile nel cielo tre minuti poi era sparita. Il cielo era sereno e la Luna ancora non era sorta."
Fonti: Archivio CRP

15 Giugno 2011 La Luna rossa
Questa sera l'eclissi totale colorerà la Luna di rosso.Visibile da tutto il territorio nazionale.
L'eclisse parziale comincerà ad essere visibile dalle 20,22. La fase totale inizierà intorno alle 21.20 e raggiungerà la fase finale verso le ore 22,10.


Una bellissima foto eseguita il 15 giugno da Giovanni Frati che cura la rubrica di Astronomia

12 giugno 2011 Prato h.22.10 Osservato il passaggio di sfere luminose.
"Domenica 12 Maggio, intorno alle 22,10,mentre percorrevamo la provinciale verso il Montale, abbiamo scorto alla nostra destra,nel cielo limpido,una formazione di sei oggetti luminosi di colore rosso scuro e di forma circolare,che ad un primo esame apparivano troppo alti nel cielo e troppo luminosi per essere i palloni di un festeggiamento e troppo numerosi e in formazione serrata per essere delle stazioni metereologiche volanti.
Dopo qualche istante di volo statico, i sei "oggetti"si sono divisi e sono spariti alla nostra vista in direzioni diverse e con diverse velocità.
Una volta raggiunta la piazza centrale del Montale, abbiamo avvistato, nel medesimo tratto di cielo,altri quattro oggetti simili ai primi,i quali dopo pochi istanti hanno ripetuto la stessa manovra.
Il sabato seguente,18 giugno,in località Travalle, abbiamo assistito ad un altro fenomeno identico a quello di domenica 12 ma  con un minor numero di oggetti volanti. "
Testimonianza di L.M.-D.T.e L.F.
Fonti: Archivio CRP

19 giugno 2011 Prato h.18.45. Osservato il passaggio di numerose sfere luminose.
Il sig.S.R.ci ha inviato la seguente email:
"Domenica sera, 19 giugno 2011 intorno alle ore 18.45, ho visto passare una quantità indefinita di sfere luminescenti, penso che fossero addirittura alcune decine,che provenivano da Pistoia e si dirigevano verso Firenze.
Ciò che mi ha colpito maggiormente è stata la quantità delle sfere e i loro colori bianco perlato e celeste metallizzato. Nel loro centro ho notato un globo più grande e più luminoso degli altri." 
Questo fenomeno è stato osservato anche da numerose altre persone. Fonti: Archivio CRP

12 luglio 2011 H.21.55 Locali.Firenze. Forma: Un oggetto di forma sferica. Colore:Luminoso bianco fluorescente.Velocità:Rettilinea e costante.Direzione moto:Da sud ad ovest a zig zag.Quota:Circa 10.000 M. Condizioni Meteo:Cielo limpido.Segnalazione pervenuta da:Privati cittadini.Fonti: “Archivio Aereonautica Militare Italiana”

31 luglio 2011 San Casciano (Firenze) Dopo la mezzanotte. 
''In cielo ci sono 15 oggetti sferici, luminosi, di colore rosso che si muovono in modo orizzontale in direzione Siena''.Fonti La Nazione 1-8-2011
http://www.lanazione.it/firenze/cronaca/2011/07/31/554142-oggetti_rossi_sferici.shtml

2011 L’E.S.P.I. European Space Policy Istitute con sede a Vienna che si occupa di questioni inerenti le attività spaziali europee, rilascia un documento (UFO e Incontri Intelligenza esogeni. ESPI prospettive 43.by:Philippe Ailleris, pubblicato:Gennaio 2011), dove ammette che fra i vari compiti di questo Istituto vi è anche quello della ricerca sul fenomeno Ufo.
http://www.espi.or.at/images/stories/dokumente/Perspectives/ESPI_Perspectives_43.pdf

Agosto 2011 Il Ministero della Difesa Inglese rilascia altri nuovi files sugli UFO che vanno dal periodo 1985 al 2007. Si possono visitare sul sito del National Archives. http://ufos.nationalarchives.gov.uk/

31 agosto 2011 h.23 Prato. Osservata luce rossa.
La signora C.M. ci ha segnalato che mentre si trovava presso l'abitazione della madre, in via Ottorino Respighi (traversa di Via Borgioli) a Prato, la nipotina ha richiamato la sua attenzione perchè nel cielo era apparsa una strana luce. 
Si trattava di una luce rossa abbastanza vicina, bassa e più grande di quella di un aereo, che si dirigeva verso Coiano. Quando è arrivata sopra al loro palazzo, sono corse sul terrazzo che si affaccia sull'altro lato pensando di rivederla ma la luce non è riapparsa, forse si è spenta o è scomparsa.
Fonti: Archivio CRP

venerdì 23 Settembre 2011 Prato h.19.30 Palla di fuoco attraversa il cielo.

Fonti: La Nazione sabato 24 settembre 2011

sabato 24 settembre 2011 Oceano Pacifico H. tra le 5.23 e le 7.09 Caduto il satellite Uars (Upper Atmosphere Research) della Nasa senza causare danni.
Il satellite Uars, grande quanto un pullman e dal peso di circa 6 tonnellate, che era stato messo in orbita 20 anni fa per raccogliere dati sulla fascia di Ozono, che protegge la Terra dai Raggi Ultravioletti, ha terminato il suo ultimo viaggio disintegrandosi all’impatto con l’atmosfera e rilasciando numerosi frammenti che sono caduti nell’Oceano Pacifico.

 2 ottobre 2011 Pistoia, Grossa luce bianca solca il cielo.
  Il Sig.M.B. pochi minuti prima delle otto di sera, mentre si trovava sulla variante di Bonelle diretto a Quarrata, ha visto una grossa palla luminosa di colore bianco solcare il cielo del Montalbano.
Fonti: La Nazione, Cronaca di Pistoia, 10 ottobre 2011

sabato 8 ottobre 2011 Pistoia h.16.20 Dalla foto spunta un Ufo.Guarda la fotografia cliccando su: La Nazione.it/pistoia 

Fonti: La Nazione  10 ottobre 2011

Ottobre 2011.Petizione all’Amministrazione Obama per confermare l’esistenza degli extraterrestri.
Tratto dal sito ufficiale della Casa Bianca:“We The People”.
Petizione divulgazione del 22 settembre 2011-Paradigm Research Group- www.paradigmresearchgroup.org
"Noi sottoscritti,chiediamo vivamente al Presidente degli Stati Uniti di riconoscere formalmente una presenza extraterrestre coinvolgente la razza umana e rilasciare immediatamente di dominio pubblico tutti i file da tutte le agenzie e servizi militari relativi a questo fenomeno."
      Centinaia di militari e testimoni dell’agenzia del governo si sono fatti avanti con la testimonianza a conferma di questa presenza extraterrestre.I sondaggi indicano oggi oltre il 5% degli americani credono che ci sia una presenza extraterrestre e oltre l'80% ritiene che il governo non sta dicendo la verità su questo fenomeno.Il popolo ha il diritto di sapere. 

La risposta dell'Amministrazione Obama sulla petizione presentata:
"Il governo degli Stati Uniti non ha alcuna prova che la vita esiste al di fuori del nostro pianeta, o che una presenza extraterrestre abbia contattato o coinvolto membri della razza umana. Inoltre, non ci sono informazioni credibili che suggeriscono che le prove siano state nascoste all’opinione pubblica. "

 

<< INDIETRO - AVANTI >>

 

 

 

joomla template

Copyright © Centro Ricerche Prato. Tutti i diritti riservati.

Per informazioni scrivere a info@crprato.it o chiamare il numero 331 3136316.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti ad un utilizzo dei cookie.
Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, premi su privacy policy.

Se accetti i cookie chiudi questo popup.